domandiamoci: Chi è che conduce una vita più felice?

Gli ebrei,  secondo  i nuovi dati del Gallup-Healthways Well-Being Index, un indice volto a studiare gli aspetti che compongono “la bella vita”.  Segnalo, inoltre, un ottimo terzo posto per la categoria di mia appartenenza.

Uno studio precedente condotto sempre sulla stessa banca dati mostra un altro aspetto interessante. Sembra, infatti, che i maggiormente credenti sembrano essere più felici delle loro controparti meno credenti. Che vuol dire? Sostanzialmente che quelli che si dichiarano cattolici ed estremamente religiosi sono in media  più felici – secondo l’indice Gallup – di coloro che si dichiarano sempre cattolici ma che magari non vanno esattamente a messa tutti i giorni, tutto questo controllando per una serie di caratteristiche quali educazione, sesso, status matrimoniale, etc.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in domandiamoci..., Economics. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...