domandiamoci: Perchè tutti i nomi di medicine includono una “x” o una “z”?

Tale Rob Stepney si è ultimamente posto questa domanda. Guardando i dati si nota infatti che

Of 1436 products added to the BNF (British National Formulary) between 1986 and 2005, more than a fifth had names that began with z or x or contained a prominent x or z within them. In 1986, only 19 branded drugs began with one of these letters. Over the next two decades, the number of brands beginning with a z increased by more than 400% (to 63) and those beginning with an x increased by 130% (to 16). In the same period, the overall content of the BNF grew by only 80%.

La spiegazione di tale fenomeno non risiede, secondo Stepney, nel suono particolare di queste due lettere (“x” e “z”). La chiave è invece nel gioco Scrabble (che noi Italiani siamo soliti chiamare “scarabeo”).  Infatti  la “x” e la “z” sono due tra le lettere che permettono di fare più punti a Scrabble (le altre sono la “q” e la “j”), tutto grazie alla loro scarsa frequenza. Le parole che contengono queste due lettere sono dunque più difficili da dimenticare ed è per questo che moltissimi imprenditori utilizzano queste due lettere per nominare i loro prodotti (specialmente se i prodotti in questione sono medicine, dove la concorrenza è forte e un nome originale può dare un valore aggiunto importante)

Stepney, 2010. Numero di medicine con un nome che inizia per z or x.

Conclusione: siccome poi la fantasia ad un certo punto finisce, pare che oggi stiamo vivendo un momento di saturazione nel mercato dei nomi dei prodotti medicinali. Sempre più spesso vengono infatti riportati incidenti di pazienti a cui era stato somministrato un farmaco salvo poi riceverne un altro dal nome estremamente simile a quello a cui il paziente era originariamente destinato. Ecco una lista di tipici misunderstandings

Zantac – Xanax
Zantac – Zyrtec
Zestril – Zyprexa
Zestril – Zetia
Zocor – Zyrtec

Fonte

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in domandiamoci..., LOL. Contrassegna il permalink.

3 risposte a domandiamoci: Perchè tutti i nomi di medicine includono una “x” o una “z”?

  1. lorenzobiondi ha detto:

    Raffaè, basta proZac. Tu e l’autore dell’articolo… 🙂

  2. Pietro Salvatori ha detto:

    domandiamocelo!
    ma anche no

  3. raffaelesaggio ha detto:

    Jordan-Pippen

    TORNATE A LAVORARE.

    Qui si produce SCIENZA. No articoletti da sussidiario 😛

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...